Revisione protesi mammarie

revisione protesi mammarieQuando la forma non soddisfa più!

Se ti sei sottoposta ad un intervento di mastoplastica molti anni fa, forse sarebbe opportuno fare dei controlli. Una ecografia o eventualmente altre indagini come mammografia o RMN, possono aiutare a capire la “salute” dei tuoi impianti mammari.

Negli ultimi anni, le recenti ricerche scientifiche nel campo degli impianti mammari, hanno sviluppato delle protesi costituite da gel coesivo di silicone capace di rendere un seno “rifatto” dall’aspetto sempre più naturale.

Le ragioni di un intervento di revisione protesi mammarie ha l’intento di modificare la dimensione degli impianti ed eventualmente correggere le complicanze che si sono create con l’intervento precedente oppure sostituirle perché danneggiate, svuotate o sformate.

Se è giunto il momento di ripensare all’aspetto dei tuoi seni e alla loro forma, contatta la Segreteria per la richiedere una visita per avere delle informazioni riguardo all’intervento di revisione protesica con il dott. Rivilli.
Puoi mandare una mail con allegate delle fotografie per capire la fattibilità dell’eventuale intervento e i costi, in alternativa, telefona al 3338382474 per fissare un appuntamento.

Chi sono le migliori candidate per l’intervento di revisione delle protesi mammarie?

Le donne che sono sottoposte ad un intervento chirurgico di mastoplastica additiva di tanto in tanto si trovano insoddisfatte delle dimensioni del nuovo seno e si trovano a dover ridiscutere con il chirurgo la dimensione degli impianti. Altre volte l’insorgenza di complicanze, come la formazione di tessuto cicatriziale intorno alla protesi o il mal posizionamento degli impianti possono necessitare di un intervento di revisione.
Se ritieni che voler cambiare il tipo di impianto o correggere le imperfezioni dopo un precedente intervento al seno, allora la chirurgia di revisione del seno è un’opzione.
Altre ragioni che portano le donne a cercare un intervento di revisione sono:

  • Una ecografia o RMN che mostra fuoriuscita di gel di silicone dall’involucro della protesi (quasi impossibile con le protesi di prima qualità e di nova generazione);
  • Gli impianti che si sono spostati di posizione, ruotati o asimmetrici;
  • Volume di tessuto del seno cambiato a causa di fluttuazioni significative del peso corporeo;
  • Increspatura visibile della cute al di sopra degli impianti (= rippling).
  • Ti potrai sentire frustata e spaventata di fronte alla prospettiva di dover subire un nuovo intervento chirurgico di revisione del seno, anche se si tratta soltanto di modificare le dimensioni dell’impianto. Il dott. Rivilli dedicherà tutto il tempo necessario per capire le tue emozioni ed aspettative dando importanza ad una comunicazione onesta, analizzando le varie opzioni per raggiungere il risultato desiderato.
    Un intervento di revisione può comportare la rimozione, la sostituzione o la modifica della posizione dell’impianto già esistente.
    In alcuni casi inoltre, combinando una procedura di lifting del seno con la chirurgia di revisione, si potrà migliorare ulteriormente il risultato finale.
  • Il recupero del post intervento varia a seconda delle diverse tecniche eseguite e comunque il disagio dopo l’intervento chirurgico di revisione è di solito molto inferiore rispetto all’aumento primario . Se si sono verificati dei cambiamenti significativi, il tempo di recupero può essere più lento appunto per garantire la riparazione e la guarigione in modo appropriato .
    Normalmente una sostituzione degli impianti può comportare un intervento molto semplice come durata e recupero altrettanto rapido.
    I successivi controlli saranno poi concordati con la paziente senza comportare spese aggiuntive.

Ulteriori informazioni? Incontriamoci dal vivo.

Se ti interessa saperne di più su "Revisione protesi mammarie" possiamo fissare un appuntamento GRATUITO per rispondere a tutte le tue domande e discutere assieme di tutte le tue esigenze di chirurgia estetica.

Prenota un appuntamento

Compila il modulo di contatto con tutti i tuoi dati oppure chiama la segreteria al numero +39 333 8382474

Inviando questo modulo, autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del DL196 del 30/06/03, secondo le condizioni riportate in questa informativa.