Addominoplastica

addominoplasticaFinalmente una pancia piatta!

Se il tuo addome è debole e flaccido a causa di una gravidanza o per la perdita di peso, l’esercizio fisico associato ad una sana alimentazione può non bastare per risolvere il problema.
Chiedi un consulto con il dott. Rivilli per capire come il tuo addome possa tornare piatto grazie ad un intervento di addominoplastica.
A seconda del grado di lassità cutanea si può scegliere il tipo di tecnica più adatta, dalla classica addominoplastica, alla mini addominoplastica eseguita ambulatorialmente.

 

Video espilcativo addominoplastica completa (SICPRE)

Video esplicativo mini-addominoplastica (SICPRE)

 

Se sei frustrato per la lassità della cute dell’addome e per una pancia non più piatta come un tempo, contatta la Segreteria per richiedere una visita e decidere assieme quale tipo di rimodellamento corporeo  sia più adatto alla tua situazione.
Puoi mandare una mail con allegate delle fotografia della tua pancia per capire la fattibilità dell’eventuale intervento e i costi, in alternativa, telefona al 3338382474 per fissare un appuntamento.

Chi è un buon candidato per un intervento di addominoplastica?

Se esegui regolarmente attività fisica, mantieni uno stile di vita sano e il tuo peso è stabile, ma non sei ancora soddisfatto dell’aspetto del tuo addome, allora l’intervento di addominoplastica può essere la procedura più indicata! Lo scopo di questo intervento chirurgico non è certo la perdita di peso, perché viene modellato il grembiule cutaneo in eccesso, il pannicolo adiposo sottostante e la lassità muscolare, quindi i migliori candidati per la procedura devono aver raggiunto un peso stabile.

A seconda dei casi, poi, le principali problematiche che si affrontano con una addominoplastica sono tre: la pelle lassa, il grasso in eccesso e i muscoli troppo rilassati. In alcuni casi potrebbe essere consigliato anche un intervento di liposuzione da effettuarsi assieme all’addominoplastica, per scolpire meglio il tuo giro vita ed i fianchi.
I candidati per l‘intervento di addominoplastica presentano tipicamente:

  • dei muscoli addominali separati a causa di gravidanza o dalla perdita di peso;
  • delle smagliature in regione addominale;
  • un eccesso di pelle lassa e cadente sul loro addome;
  • un accumulo di adipe in regione periombelicale.

Talvolta ci può essere un minimo eccesso cutaneo sotto-ombelicale ed alcuni pazienti selezionati potrebbero essere dei buoni candidati per una procedura meno estesa come ad esempio una mini-addominoplastica.

  • Le persone interessate a questo tipo di chirurgia in genere vogliono eliminare l’eccesso cutaneo/adiposo in regione addominale, migliorare le curve del proprio girovita e rendere piatto il proprio addome. Per ottenere questo risultato, viene applicata una tecnica molto particolare ma sicura. Si pratica un’incisione curvilinea al di sotto del margine del bikini, viene scollato il tessuto addominale in eccesso, tirato verso il basso ed asportato, inoltre viene ricostruito in modo del tutto naturale anche l’ombelico.

    L’incisione risulterà nascosta, anche utilizzando costumi da bagno di ridotte dimensioni o la biancheria intima. I muscoli addominali diastasati (separati) verranno riportati sulla linee mediana, creando il profilo piatto dell’addome ed il giro vita più sinuoso; saranno rimosse anche le smagliature che ti hanno sempre creato imbarazzo. Finalmente avrai la pancia che hai sempre desiderato!

    Con la mini-addominoplastica invece non viene coinvolto l’ombelico: si richiede un’incisione più piccola appena sopra la zona pubica, e per questo tipo di intervento l’anestesia può essere anche di tipo locale. La durata della procedura varia da circa 1 a 2-3 ore. La liposuzione viene spesso eseguita allo steso tempo per andare a scolpire correttamente i fianchi o di altri settori di interesse e ricreare quella silhouette che il tuo addome aveva perso.

  • L’intervento di addominoplastica è un intervento sicuro se eseguito in una sala operatoria a norma e sotto la supervisione dell’anestesista. Seguendo dettagliatamente le indicazioni postoperatorie del dott. Rivilli il recupero sarà regolare e sicuro, verranno prescritti eventuali farmaci antidolorifici a seconda della soglia del dolore soggettiva al fine di diminuire notevolmente il disagio post-operatorio, rendendo quindi il recupero ancora più facile.

    Lo staff del dott. Rivilli ti educherà sulla gestione del periodo postoperatorio con del materiale informativo e sarà disponibile ad ogni tipo di chiarimento. A seconda del tipo di intervento verranno eventualmente inseriti dei tubicini di drenaggio per il liquido in eccesso che fisiologicamente si può formare e saranno rimossi nel postoperatorio. L’appuntamento di follow-up sarà programmato prima di essere dimesso dalla struttura di recupero.

Ulteriori informazioni? Incontriamoci dal vivo.

Se ti interessa saperne di più su "Addominoplastica" possiamo fissare un appuntamento GRATUITO per rispondere a tutte le tue domande e discutere assieme di tutte le tue esigenze di chirurgia estetica.

Prenota un appuntamento

Compila il modulo di contatto con tutti i tuoi dati oppure chiama la segreteria al numero +39 333 8382474

Inviando questo modulo, autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del DL196 del 30/06/03, secondo le condizioni riportate in questa informativa.